Le ambizioni di Corini, Marino e i finali fatali

Il Lecce umilia la Reggiana con sette gol, la Spal piega il Pescara facendo urlare Oddo, e domani la Salernitana di Castori può salire al primo posto perché l’Empoli di Dionisi si fa riprendere dal Cittadella a tempo scaduto: campionato nel vivo e senza più soste sino a gennaio

via Corriere dello Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *